L'altro Natale

Duomo di Prato:Lapidazione di Stefano

"Lapidarono Stefano, mentre pregava"(At 7,59).

Queste parole, scritte sul calendario liturgico, oggi ci hanno colti impreparati, al risveglio da una festa piena di buoni sentimenti e di buoni propositi.
Il Natale dura solo un giorno, amici.
Questo abbiamo scoperto e non ci ha fatto piacere.
Nella Chiesa d’oriente, il Natale,dura due giorni, e S.Stefano cade il 27.
Chissà se cambia qualcosa!
La vita e la morte a distanza ravvicinata….
Che non sia la chiave per entrare nel mistero dell’eternità, donataci da Dio con la sua venuta nel mondo?

4 pensieri su “L'altro Natale

  1. Stefano il primo martire, tinge di rosso il Natale zuccheroso, per ricordarci
    che questo bambino è già, e per sempre, un segno di contraddizione.

    Nel cartiglio S.Stefano perdona i suoi assassini con le stesse parole di Gesù: Padre, perdona loro, che non sanno quello che fanno.

  2.  Reginaguerriera avrebbe potuto spiegarci perché dura due giorni,,,,

  3. Ciao Antonietta.. Un parallelismo, quindi, al triduo Pasquale? Chissà.. Buone feste! Un abbraccione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...