La maschera e il volto.

Oggi mi sento così.
Veramente è da tanto, ma solo ora ho trovato nella foto postata da
Daniela (http://danielafenice.splinder.com/) quella che rappresenta in modo inequivocabile il mio stato d'animo.
Grazie Daniela che mi risparmi la fatica di pensare e di scrivere in questo guado difficile della mia vita!

Annunci

8 pensieri su “La maschera e il volto.

  1. Ciao, Antonietta.
    E noi, nel nostro piccolo, siam lì, con un fraterno ricordo di spiritualità al quale partecipa, sicuramente con molta più fede, beh lui… è il suo ministero pastorale, un caro padre missionario, molto anziano al quale riferiamo, e che è sempre presente a sostenere umanità e fraternità, che è (già) grande spiritualità.
    Un cordiale saluto.

    Carlo & co.

  2. Ti senti un pagliaccio?
    Io da piccolo mi vestivo sempre da pagliaccio. Forse perché era il vestito più economico e semplice da fare. 
    Ma non nella vita normale né?!? Intendo a carnevale.

  3. @ daniela Un grazie dal profondo del cuore per la pazienza che hai nel sopportarmi e amarmi così come sono.
    @Carlo e compagnia BELLA. Sono sempre molto contenta quando trovo le tracce del tuo/vostro passaggio, discreto, affettuoso, mai inutile.
    Quando vi decidete a mettere su casa? Così vi veniamo a trovare e ci offrite il caffè.
    @riccardo Non mi sento un pagliaccio, ma la fragilità che si nasconde dietro la maschera che devo indossare per far felici gli altri comincia a starmi stretta.Vorrei anche solo per un momento essere uno di quegli agnellini che il Signore prende in braccio, da una vita condannata a fare la pecora madre.

  4. E' sera. La giornata piovosa non mi ha disturbato. Mi spiace che tu:"quando la vita diventa pesante …metti la maschera!" Lo facciamo un po' tutti se vogliamo bene a chi abbiamo vicino o a chi incontriamo… Ti mando un abbraccio con tanto calore , non da far male alle tue dolenti ossicine, ma per dimostrarti che ti sono vicina e che mi ricordo di te nelle preghiere!

  5. Nonostante la porta chiusa…

  6. No dai non ci posso credere, c'è ancora la porta chiusa?!!
    Vi sarà stata una dimenticanza.

Rispondi a lucianadal Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...