KAIRE

 

Questa notte ho ripensato a quando la malattia mi aveva isolato dal mondo, quando la solitudine non scelta mi schiacciava, quando la parola di Dio sembrava rivolta ad altri.
Ricordo che a svegliarmi furono le parole scritte sul calendario liturgico ” liberaci dal male”di quella giornata speciale.
Era prossima l’alba.
Mi misi a recitare il Padre Nostro, per vedere se succedeva qualcosa, con la consapevolezza sempre più tangibile che stavo combattendo con il nemico della gioia, ii nemico che mi stava convincendo a gettare la spugna.
Pensai che, se avevo sbagliato strada, dovevo ricominciare da capo.
Mi rivolsi a Maria. “Tu sì che capisci tuo figlio” le dissi. ” tu solo mi puoi insegnare la via dell’amore”
Sentii riecheggiare nella stanza quel” kàire, rallegrati!” che l’angelo le rivolse e che percepii in quel momento rivolto a me.
Oggi, festa dell’Immacolata, quel “kàire”, l’ho sentito risuonare più forte.

Rallegrati, non perchè sei bella, sei brava, sei buona, rallegrati perchè io ti amo, perchè sei mia, perchè sono con te sempre, anche quando non riesci ad amare, a dare, anche quando non ne hai voglia e desideri attenzioni solo per te.
Ti amo sempre e comunque.
Smetti di pensare a quello che devi fare e vivi la tenerezza del mio sguardo poggiato sulle tue ferite, sulle tue deformità.
La pecora madre nella quale ti sei sempre identificata può rientrare nell’utero di Chi l’ha generata per poi venire alla luce di nuovo, ed essere portata in braccio come un agnellino appena nato.

Grazie perchè mi avete portato in braccio con le vostre preghiere.

Is 43, 1

Così dice il Signore che ti ha creato, o Giacobbe, che ti ha plasmato, o Israele: Non temere, perché io ti ho riscattato, ti ho chiamato per nome: tu mi appartieni.

Annunci

8 pensieri su “KAIRE

  1. Sempre grazie Antonietta della condivisione umana e spirituale.
    Un bacio.

  2. Le tue riflessioni sono molto coivolgenti.

                                     

  3. In perfetta sintonia, con il post e con i commentatori.

    Rosella e Carlo.

  4. Cara amica, è proprio vero che Maria ci insegna ad amare suo Figlio e a lasciarci amare da Lui.
    Tra le sue braccia puoi riposare e tornare a sperare. Un grande abbraccio e ti ricorderò nella preghiera. Bacioni cara.

  5. Ogni Grazia attraversa il Sacratissimo Cuore della nostra Cara Madre Maria ogni nostro pensiero viene illuminato dal Suo, per andare avanti vicino al suo Figlio Gesù . Oggi per me sono che sono un  Francescano, è Solennita ,e per l'Amore che ricevo dal mio Ordine attaverso l'Immacolata Concezione lo dono a Te Antonietta  Pax et Bonum .

    Francesco di Santamariadigesù
    Terziario Francescano

  6. @Daniela, Riccardo, Cuoredipizza, Saraysum, Francesco, Carlo, Rossella, Bruna,Giovanni, Pasquale, padre Leonardo, Lucia e tutti i viandanti che hanno condiviso con me la gioia e il dolore, la salute e la malattia

                                                      
                                          UN GRAZIE SINCERO
                                                            

  7. In questo tempo di avvento succedono tante cose. Anche la mia famiglia è stata messa alla prova ma, ringraziando tutti i santi che ci sono in cielo e la nostra Madre amata, abbiamo avuto amici, il nostro popolo di amici, che hanno pregato. Anch'io ho pregato molto. Niente è più efficace della preghiera! Pregare per gli amici, per i parenti, per noi mi aiuta e mi solleva il cuore! Lo senti proprio trasportato in alto! Forza che non sei sola! tanti abbracci!

  8. … e quindi ci siamo anche noi, magari non visibili, ma ci siamo, e come!
    E Qualcuno tutto vede, tutto osserva, tutto annota, presenti visibili ed invisibili… utenti anonimi e non…
    Ciao, di cuore.
    Tanta serenità a tutti noi!

    Rosella e Carlo
    (anche a nome della… compagnìa bella)

Rispondi a laprimaparola Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...