Restauri

Emanuele questa mattina non è andato a scuola perchè influenzato.

I muratori, che stanno ristrutturando la facciata esterna della casa, hanno attirato la sua attenzione.

Li avevamo si può dire in casa, visto che i balconi circondano l'appartamento e i lavori sono concentrati sulle pareti della stanza da letto.

“ Stanno aggiustando la casa” gli ho detto.“Adesso la rompono, ma poi la rifanno più bella e la pitturano tutta uguale , com'era quando il nonno l'ha costruita”

“Quando pittureranno la casa io sarò grande” mi ha risposto.

Mi ha letto nel pensiero il piccolo fringuello, consapevole dei tempi biblici per portare l'opera a compimento.

"I bambini sono lungimiranti", ho pensato.

“ Ma tu sei già grande!" gli ho detto per rassicurare me più che lui.,“sei cresciuto come Giovanni!”

Giovanni è il suo idolo, il suo punto di riferimento,  che gli dà i bacini  solo prima di andare a letto, però. Quattro anni di differenza sono ancora tanti perchè abbiano gli stessi interessi.

“Hai ragione nonna, sono cresciuto:gli sono arrivato al cuore!”

“Questa sì che è una bella notizia!”, ho esclamato.

Solo quando i loro cuori si toccheranno, la casa sarà  più bella.


 

Annunci

Un pensiero su “Restauri

  1. sono cresciuto, sono arrivato al cuore…. interessante risposta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...